Uffici condivisi presso il Centro studenti

Ottenete uno spazio ufficio gratuito per un anno presso lo Student Centre!

La Maison étudiante sostiene progetti gestiti da studenti e giovani laureati! Offre servizi e uffici condivisi e collaborativi.

L'obiettivo è quello di aiutare i responsabili dei progetti fornendo loro un luogo di lavoro regolare, che possa anche consentire loro, ad esempio, di assumere servizi civici, studenti con studio, dipendenti, ecc.

Cosa sono gli uffici condivisi?

La Casa dello Studente offre ai residenti spazi di lavoro e servizi condivisi per un periodo di 1 anno, rinnovabile una volta.

Gli uffici condivisi si trovano in un luogo in cui lavorano quasi 500 associazioni e responsabili di progetti. I residenti saranno soggetti alle stesse regole degli altri utenti dello Student Centre.

L'offerta di uffici gratuiti è una sovvenzione in natura da parte della città di Parigi e come tale deve essere valutata nei bilanci e nei conti finanziari della struttura. L'occupazione di un ufficio può essere valutata a 2.645 euro all'anno, tasse incluse.

Uno spazio di lavoro appositamente costruito, aperto dal lunedì al sabato e la domenica a determinate condizioni:

  • Postazioni di lavoro (massimo 3 per progetto)
  • Diverse aree di incontro (accesso soggetto a prenotazione secondo le regole della Casa dello Studente comuni a tutti gli utenti)
  • Un'area cucina condivisa
  • Wifi, telefono, connessione Internet
  • Stampante/fotocopiatrice (soggetta alle regole della Casa dello Studente comuni a tutti gli utenti)

Supporto:

  • Accesso alla formazione gratuita
  • Metteteli in contatto con i principali esperti per garantire il successo dei loro progetti.
  • Attività del centro studentesco (conferenze, eventi sociali, newsletter, ecc.)

A spese del residente :

  • Attrezzature informatiche
  • L'organizzazione residente si impegna a garantire che i membri del proprio organo direttivo ricevano una formazione sull'uguaglianza di genere e sulla lotta alla violenza sessuale e sessista, organizzata dalla Maison étudiante, e a sensibilizzare tutti i propri membri su questo tema.

Calendario



Presentazione delle domande: tra aprile e giugno Giuriae annuncio dei risultati: inizio luglioAccesso agli uffici condivisi: inizio ottobre


Il progetto di gruppo

Le associazioni di residenti possono contribuire alla gestione del Centro studentesco in collaborazione con le sue équipe (organizzazione di corsi di formazione per gli utenti, organizzazione di eventi e attività all'interno del Centro studentesco, creazione di progetti collettivi, ecc.)


Chi ha diritto?

Gli uffici condivisi e collaborativi sono progettati per :

  • associazioni studentesche (con un consiglio di associazione o un organo direttivo composto principalmente da studenti delle accademie di Parigi, Versailles o Créteil) che desiderano beneficiare di una dinamica collettiva
  • I vincitori dei programmi Start'in ESS e Créart'UP (che possono candidarsi durante il loro anno di sostegno).

I progetti devono essere legati a temi prioritari per la città di Parigi, ovvero :

  • Sviluppo sostenibile ed economia circolare
  • Parità di diritti e lotta alla discriminazione
  • Solidarietà locale e internazionale
  • La democratizzazione della cultura
  • Salute, accesso ai diritti, alloggi per studenti

Come fare domanda?

Per richiedere l'accesso agli uffici condivisi della Casa dello studente, accedere alla pagina del bando cliccando sul pulsante sottostante e compilare il modulo.

Una giuria presieduta dall'ufficio del vicesindaco di Parigi responsabile della vita studentesca, della ricerca e dell'istruzione superiore e comprendente le parti interessate al progetto (Maison étudiante) selezionerà le strutture vincitrici sulla base dei seguenti criteri:

  • L'associazione deve diventare più professionale
  • Disponibilità a partecipare a un progetto di gruppo
  • Contributi all'ecosistema della residenza
  • Interesse per i temi prioritari sopra citati
  • Coinvolgimento e impatto sulla regione di Parigi