• Shopping solidale

Mercatini delle pulci e mercatini dell'usato: occasioni a Parigi!

I mercatini dell'usato e le vendite in garage sono ancora in corso, nonostante il freddo che sta investendo la città! Ecco un elenco di luoghi dove trovare occasioni nella capitale.

mercatino dell'usato e vendita di garage

Caccia all'affare per tutto l'anno! Tanti mercatini delle pulci e vendite di garage nelle prossime settimane.

Febbraio

Marzo

  • Sabato 5: Mercato delle pulci in avenue René Coty, allée Samuel Beckett (14° arrondissement) - Caroline Jauer
  • Domenica 20: mercatino delle pulci nella riserva centrale di boulevard des Batignolles (8° e 17° arrondissement)

Aprile

  • Sabato 2 aprile: Brocante avenue René Coty, allée Samuel Beckett (14° arrondissement)
  • Sabato 9 aprile: Vendita di garage in rue de Vouillé (15° arrondissement) - Associazione dei commercianti di rue Vouillé
  • Sabato 9 e domenica 10 aprile: Brocante, avenue du Maine (14e) - Scté La haute du Loir
  • Domenica 10 aprile: Mercato delle pulci, rue Bargue e rue Falguière (15° arrondissement) - Organizzazione Scté RZ
  • Domenica 17 aprile: vendita di garage, boulevard Péreire (17° arrondissement) - Scté CGMP
  • Lunedì 18 aprile: Mercato delle pulci, rue Navier (17° arrondissement) - Organizzazione Scté RZ
  • Domenica 23 e lunedì 24 aprile: Brocante, rue de Vouillé (15e) - Scté La haute du Loir
  • Domenica 23 aprile: Mercato delle pulci, rue Cardinet, accanto al parco Clichy Batignolles-Martin Luther King (17° arrondissement) - Organizzazione Scté RZ

Maggio

  • Domenica 8 maggio: Mercato delle pulci, rue Bargue e rue Falguière (15° arrondissement) - Organizzazione Scté RZ

I mercati più famosi di Parigi

Mercato dei libri antichi e di seconda mano

Fondato nel 1987, il Marché du livre ancien et d'occasion riunisce ogni sabato e domenica una cinquantina di librai in un luogo storico: un padiglione costruito nel XIX secolo in stile baltardo. Unico nel suo genere in Europa, questo mercato, che costeggia il Parc G. Brassens nel XV arrondissement, si è affermato come un appuntamento imperdibile per professionisti, bibliofili e collezionisti francesi e stranieri, nonché per i lettori di ogni genere che amano i libri e la parola scritta.

Mercati delle pulci

Porta di Vanves

Tutti i sabati e le domeniche dell'anno, compresi i giorni festivi, con la pioggia o il sole, i suoi 380 venditori, tutti professionisti delle Puces de Vanves, vi accoglieranno e vi proporranno i loro oggetti della settimana: mobili e oggetti del XVIII, XIX, 1900, Art Déco, anni '50 e '70; mobili da giardino, ferramenta e utensili; illuminazione; vasellame; cristalleria e argenteria; abbigliamento e tessuti antichi; bigiotteria e gioielleria antica; macchine fotografiche, fonografi e radio; libri e carte antiche; monete e medaglie; dipinti, disegni e incisioni; fotografie e cartoline; curiosità, giocattoli e arte popolare; oggetti religiosi; arte orientale; arte africana, ecc.

Porta di Montreuil

Questo mercato tradizionale esiste dal 1860. Qui, con un po' di fortuna, si possono ancora trovare oggetti, vestiti e accessori nuovi o vecchi a pochi euro. Per farlo, bisogna saper cercare e curiosare tra intere corsie di abiti di seconda mano, ferramenta, pezzi di ricambio e soprammobili vistosi... Immenso bric-a-brac, il mercato delle pulci di Porte de Montreuil è un piccolo paradiso per i cacciatori di occasioni. Vestiti, soprammobili, piccoli mobili, spezie, libri, attrezzature sportive, utensili... troverete tutto, a tutti i prezzi, sia nuovi che vecchi. Sulla rotonda di Porte de Montreuil, il mercato inizia con le bancarelle specializzate nel vintage. Giacche di pelle, camicie anni '60, tute militari, abiti dagli anni '50 agli anni '80, vecchi pizzi, cappelli, accessori dell'anteguerra...

Porta di Clignancourt

Il mercato delle pulci di Clignancourt, famoso in tutto il mondo, è il principale mercato di moda per l'antiquariato e l'usato. Distribuite su 3 ettari, 2.500 bancarelle vendono mobili antichi, oggetti insoliti e vintage, per la gioia dei cacciatori di occasioni, dei collezionisti e dei passeggiatori. È aperto tutto l'anno il sabato dalle 8.30 alle 18.30, la domenica dalle 10 alle 18.30 e il lunedì dalle 10.30 alle 17.30.